21895313_1432633186805321_1287566661_o

INVOLUZIONE la consapevolezza dell’essere

 

INVOLUZIONE La consapevolezza dell’ essere

Se Dio creo l’uomo a sua immagine e somiglianza qualcosa nel tempo è andato storto ( base della mia scultura ).

Dobbiamo riacquistare la consapevolezza di quell’essere primordiale ( vertice del cono ) .

Per questo occorre ritornare ad uno stato di connessione con qualcosa di incommensurabile; qualcosa che in  modo quasi paradossale è essenzialmente Noi,  eppure è più grande di Noi.

Ritrovare la nostra vera natura al di là del nome e della forma.

Questa scultura è stata realizzata per il primo concorso di scultura all'interno della Biennale Internazionale del ferro tenutasi a Stia (AR) a settembre 2017.

Tema del concorso: "La geometria della natura"

Materiale: Ferro

Dimensioni: Altezza 1 metro e 50 cm x una base di 50 cm